Warning: A non-numeric value encountered in /home/lallife6/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5841
Seleziona una pagina

VERSACE N’ARTRO LITRO (il libro): e finalmente Contest Fu!

Versace N’Artro Litro (il libro!!! Non il nuovo singolo tormentone dell’estate revisionato e remixato da Gigi Dag di “La società dei Magnaccioni”) è finalmente stato pubblicato! Cioè: è uscito. Davvero. Nelle librerie, Cristo!
Del tipo: “Ciao, sto cercando un libro che s’intitola Versace n’artro litro”
Commessa Feltrinelli: “Mmm…ultimamente me l’hanno richiesto in tantissimi!”
Voi: “Sì: me l’hanno consigliato in molti infatti. Il caso letterario dell’estate 2018! A quanto pare. Perfetto sotto l’ombrellone. Impeccabile sul cesso al posto di una rivista o degli ingredienti dello shampoo Garnier all’avocado con gocce di eucalipto perfetto per districare i ricci! O delle istruzioni della prima cosa utile presente nei vostri bagni: tipo l’ammorbidente che avete a portata di mano fianco lavatrice, l’Oki Task che prima giaceva beato nel mobiletto sulla destra, o sarcazzo cosa tanto ci siamo capiti no?! Ma comunque…pare sia di una ragazza simpaticissima, bipolare, ma tutto sotto controllo…”
Commessa: “Vediamo…in negozio non c’è. Ma possiamo ordinarlo!”
Voi: “Assolutamente! Anzi: sa che c’è?! Me ne ordini anche 5 copie! Una per me, una per mia figlia, una per la cugina del mio prozio, una per l’amica mia che glielo regalo così quest’estate si fa due risate, una anche a lei che tanto glielo consiglio!”

Versace n'artro litro

Versace n’artro litro: ecco dove acquistarlo

Ok ok. Prima stavo un tantino sgravando. Come sempre! Ma era solo per rendere l’idea comunque.
E ribadire il concetto: Versace N’Artro Litro (il libro!!! Non il nuovo singolo di Lando Fiorini Feat. Shakira) è davvero ordinabile in tutte le librerie!!! Cazzo.
Non serve acquistarne cinque copie, ovvio! Anzi, è chiaro: mi avete già aiutato sufficientemente più tendente al “GRAZIE, GRAZIE MILLE, GRAZIE INFINITE. GRAZIE TANTISSIMO. GRAZIEEEEE” durante il concorso.
Quindi: se non lo acquisterete in cartaceo, io, vi capirò! E non me la legherò assolutamente al dito. Macché?!? No. Assolutamente no. Se non vedrò la vostra foto partecipare al contest semplicemente potrete cancellarmi dalle vostre conoscenze da qui alle prossime sei vite. Ma no: non me la prenderò! Giuro.

Dai, a parte gli scherzi. Se vorrete aiutarmi ancora una volta e godervi comunque una lettura perfetta per l’estate che spero possa far sbellicare dalle risate…allora potrete acquistare “Versace n’artro litro” presso le librerie Feltrinelli, IBS/Libraccio, Mondadori. Oppure on-line ai seguenti link:
www.mondadoristore.it/Versace-n-artro-litro-Manuela-Fabio
www.libreriauniversitaria.it/versace-artro-litro-fabio
www.amazon.it/Versace-nartro-litro-Manuela
www.lafeltrinelli.it/libri/manuela-fabio/versace-n-artro-litro
www.unilibro.it/libro/fabio-manuela/versace-n-artro-
litro
www.libroco.it/english/dl/Manuela-Fabio/Lupieditore

picclick.fr/Versace-nartro-litro-Lupi-editore-183290258435.html
www.ibs.it/versace-n-artro-litro-libro-manuela-fabio/e/9788899663391
Libraccio

Il costo è di 15 euro. On-line avrete il 15% di sconto!

Versace n’artro litro: on-line no. Vi scongiuuuuuurooooooooo

Nel senso: è sempre più carino acquistarlo in libreria, no?!
Ovvero. Voi non lo sapete, ma l’editoria -a quanto pare- funziona così: entri in libreria, ordini un libro che è presente sui circuiti, ma non sarà mai presente fisicamente in negozio a meno che tu non sia Sophie Kinsella (ed io non sono Sophie Kinsella. Anche se mi hanno dato spesso della Becky Bloomwood, in compenso. Ma questa è un’altra storia…) e se le richieste del libro in questione cominciano ad essere cospicue…tac “ordiniamo tot copie da piazzare in uno scaffale all’angolino fianco cesso, vista magazzino, tra l’esoterismo ed il nuovo libro di Piero Angela (che non penso esista. Ma dovesse esserci un libro di Piero Angela e qualcuno lo richiedesse…ci siamo capiti insomma?! Risparmiatemi le ritorsioni karmiche in questo momento così delicatamente serafico della vita mia, please!)

Ma comunque. Ecco quindi l’escamotage…
Amici romani: tutti alla Feltrinelli di Piazza della Repubblica!!! Andrà benissimo (anzi!) anche quella di Largo Argentina, eh?!?
Amici milanesi: è già andata tutta la famiglia Fabio/Fazio fino alla settima generazione di trisavoli inclusi gli amici dei parenti moltiplicati per quattro elevati alle anime dei miei carissimi antenati…alla Feltrinelli di Corso Buenos Aires!
Quindi, qualora vogliate acquistarlo: continuate pure lì, in loco, così da fracassare i coglioni a tutte le ventidue commesse che correranno disperate da non so chi a dire “Ok! Possiamo ordinare questo cazzo di libro in modo tale che sia fisicamente presente in libreria (in un angolino dello scaffale vista cesso e fianco magazzino, tra l’esoterismo e l’ultimo di Piero Angela. Ma va benissimo anche così!) affinché non mi vengano a triturare ulteriormente la passera in massa?” Sì: penso possa succedere.
E no: non penso siano così sboccate le commesse della Feltrinelli. Ma va beh!
Tutto chiaro, no?!

Versace n’artro litro: come partecipare al Contest

Già. Digressioni nuovamente a latere! Entriamo nel vivo di codesto discorso piuttosto: il famigerato Contest!
Quello che per spiegarlo avrei dovuto fare una diretta dal cesso tipo…un mese fa. Poi una cosa tira l’altra, un meandro tira un malleolo, e come al solito…vabbè: l’importante è che ora sia tutto pronto, giusto?
E allora eccolo qui: Versace N’Artro Litro il Contest. Step by Step!

1) Per partecipare è necessario acquistare una copia cartacea del mio libro! Ovvio.
Il Contest terminerà a fine Agosto ed una volta ordinato, on line o in negozio, ci vorranno almeno 15 giorni prima che il libro arrivi quindi…RICHIEDETELO AL PIU’ PRESTO, su!
Ci tengo a precisare che non ci ricavo pressoché una cippa lippa di minchia e comunque sapete benissimo quanto nulla m’importi del fattore monetario. Ma vi sarei gratissima se arrivasse nelle mani di Gianni Sperti (ed il karma mi punirà sicuro per il link cui vi rimando cliccando sul suo nome, ma è stato più forte di me!)…e possibilmente su uno scaffale di fianco alla saga di I Love Shopping quindi almeno…PASSATE PAROLA!!!

2) A questo punto, copia cartacea alla mano, dovrete scattare una FOTO: voi, il libro e………

3) Si procede per punteggi prestabiliti, così che nulla sia lasciato al parere insindacabile di una giuria che potrebbe essere corrotta (io) oppure alla becera fortuna che ha già designato i due primi vincitori di una cena qualche mese fa, a mezzo sorteggio, come promesso durante il concorso e grazie all’acquisto di Versace N’Artro Litro in formato e-book (A propo’…Davide. Bruna. Quest’estate, finalmente, avrete la vostra tanto agognata ricompensa!)

4) I punti sono cumulabili e poi vi spiego in che modo

5) Si può partecipare con una solo foto

6) La foto andrà inviata a me mezzo Social, WhatsApp, raggio fotonico, tubo catartico (?) o piccione viaggiatore. Ovviamente in formato digitale. E verrà pubblicata qui sul Blog e sulla mia pagina Facebook (tutti i commenti alle foto postate da parte di chiunque voglia esprimere un voto o un’ opinione verranno tenuti in considerazione. Che credo ciecamente nelle vostre: obiettività, sportività e compartecipazione! Verrà prestissimo elaborato anche un PREMIO GIURIA infatti)

7) Vincerà la foto che avrà così ottenuto il punteggio maggiore

SCADENZA: 31 AGOSTO 2018 (eventualmente prorogabile al 15 Settembre) (vediamo come si mette che se partecipano in 4 è bella che fatta a metà luglio) (no, dai! Non abbandonatemi. Che secondo me ci tajamo, Cristo!)

PREMIO: COUPON A SCELTA DEL VALORE MAX DI 50€ (so che capirete!) che vi sarà spedito via mail nell’immediato con tanto di super celebrazione e premiazione che però ancora devo inventarmi, ovvio.

Versace n’artro litro il contest: ecco le regole!

Caratteristiche IMPRESCINDIBILI: la foto scattata con voi che mostrate il libro Versace N’Artro Litro dovrà essere
– CREATIVA
– ORIGINALE
– DIVERTENTE

1) A TEMA ESTIVO: 5 Punti
2) Con 1 BOTTIGLIA DI NERO D’AVOLA: 10 Punti
3) Con 10 BOTTIGLIE DI NERO D’AVOLA: Chiamatemiiiiiiii!
4) Alle POSTE ITALIANE: 20 Punti
5) Con una COMMESSA KIKO: 30 Punti
6) FOTO DI GRUPPO (ogni componente con in mano una copia del libro): 40 Punti
7) Con MAMMA ROSY e BABBO PINO: 45 Punti
8) Con DIEGO: Chiamatemiiiiiiiii
9) Con BABBO NATALE: 50 Punti
10) Se è quello vero: Vittoria del Premio Giuria!!!
11) Con un TRAIN MANAGER ITALO: 60 Punti
12) Se BARBUTO E GNOCCO: 70 Punti
13) Con uno dei miei EX: 75 Punti
14) Con tutti e due i miei EX insieme: 1500 Punti (e non chiamatemi, Gesù)
15) Con l’ABBONAMENTO ATAC DELLA GUARDIA DI FINANZA: 80 Punti
16) DISSACRANTE: 85 Punti
17) Con un gruppo di PAPA BOYS: 90 Punti
18) Se hanno bandierine e cappellini tutti uguali, possibilmente di un giallo canarino sgargiante: 100 Punti
19) Con una SUORA (vera!): 120 Punti
20) Con le PECORE (vere!): 140 Punti
21) Con GIANNI SPERTI: Vittoria a Tavolino!!!
22) Varie ed Eventuali

Vi ricordo che i punti sono CUMULABILI.
Nel senso: se siete al mare, con una boccia di Nero d’Avola appresso ed il mio libro in borsa e poi beccate per puro caso il mio ex e nel frattempo passa una suora…beh: vi inviterei sinceramente a giocare al Superenalotto, altro che Contest!
Ma comunque: se siete al mare, beccate una suora, poi passa tipo Luciano e nel frattempo avete comprato una bottiglia di Nero D’avola…date la boccia a Luciano, il mio libro alla suora, piazzatevi nel mezzo, sfondo mare….e la vostra foto raggiungerà quota 210 Punti! Nonchè la mia stima profondissima.

Ebbene regà: mi sembra di aver detto tutto.
Per tutte le ulteriori delucidazioni del caso…prestissimo una diretta dal cesso che non ne faccio più da una vita e mi manca tantissimo (la diretta. Non il cesso. Che per inciso: sto evacuando discretamente, don’t worry!)
STAY TUNED

Ah, caspita! Dimenticavo. Per chiunque capiti qui a caso più tendente al miracolo e nulla sappia di me e dei miei sproloqui feisbukkiani che hanno dato vita a questo libro…trovate tutto quello che c’è da sapere su Versace N’Artro Litro nel prossimo articolo! Trama, copertina e video intervista. Basta cliccare proprio qui VERSACE N’ARTRO LITRO (il libro) 
“Perché quando la vita comincia a buttarti addosso palate di merda, prima ne fai concime e meglio è!”