Warning: A non-numeric value encountered in /home/lallife6/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5841
Seleziona una pagina

Bbg Quarta Settimana: che l’Agonia sia sempre con noi e con il nostro sprito! Ameeeen

Ebbene ragazze: bbg quarta settimana! Quarta. Siete davvero giunte alla quarta settimana, cazzo. Complimenti!
Più che battervi un cinque vi schiaffeggerò virtualmente una chiappa: che voglio sentire l’acciaio inox tra 8 settimane, ok?!
Beh?!? Come vi sentite? Più agili? In forma? Decisamente energiche? Meglio? Peggio (non ci credo)?!?
Fatemi sapere! Ci tengo.
Così come tengo a ricordarvi che dopo sole tre settimane è ancora un po’ troppo presto per gridare al miracolo. Addominali scolpiti e culo a mandolino, arrivate alla bbg quarta settimana, ancora latitano probabilmente, lo so. Ma non temete! Continuate ad aver fede.
Proseguite con infinito impegno!…e arriveranno. Con tanto di Orgoglio! Ed un gran bene per voi stesse.

Ad ogni modo, prima della bbg quarta settimana…vogliamo dare un volto a ‘sta stronza?
Con affetto Kayla, ovvio.

Kayla Itsines                  Kayla Itsines

Eccola qua. E guardandola converrete con me: ‘sta stronza! Appunto.
No, dai: zero invidia per quelle gambe così toniche e asciutte. Zero! E per quella pancia tartarugata senza un filo di grasso. Nada! E per il gluteo marmoreo senza un buchetto di cellulite. No: ma quale invidia? Io?!? Niente di niente.
…e per la pelle buccia di pesca (noce) senza un’imperfezione…Nada de Nada (ZOCCOLA.)
No: io non sto assolutamente rosicando. Anche perché sono straconvinta che avrà una valanga di doppie punte, sì.
E comunque lei non beve!…sai che vitaccia?!?! E lo ripeto, ok?! Io non sto assolutamente rosicando (più tardi la foto del mio gomito al posto del culo)
Ma comunque si parte: bbg quarta settimana nun te temiamo!

Bikini Body Guide: QUARTA SETTIMANA (di Agonia)

1) LUNEDI’
Attrezzi: manubri da 2 kg ciascuno – panca/sedia – step (per un unico esercizio, io faccio senza) – corda per saltare
Tipo di Allenamento: Gambe e Cardio

Circuito 1:
– 10 Burpees (per cominciare in bellezza, ovvio! Stringete forte l’addominale, ragazze…anzi, sai che ti dico?! Vi faccio vedere direttamente come li fa quella stronza di Kayla va! Clicca qui (questo -tra parentesi- è proprio uno dei circuiti della Bikini Body Guide che avete fatto, o farete)
– 20 Jump Lunges (affondi saltati)
– 24 KneeUps (la sedia tanto amata da Tereza! E pure da voi scommetto. A me comunque piace, tiè)
– 15 Sumo Squats (squats con gambe divaricate per l’interno coscia)

Come sempre: anche nella bbg quarta settimana ripeteteli nell’esatta sequenza per sette minuti allo scoccare dei quali break di trenta secondi

Circuito 2:
– 100 Skipper (circa 2 minuti di salti con la corda)
– 24 Weighted Walking Lunges (affondi con pesi. In realtà, postandovi il video di Kayla, ho appena scoperto che andrebbero fatti camminando, ma va beh! A meno che non abbiate la camera di Gianluca Vacchi, fateli pure sul posto)
– 30 Raised Reverse Lunges (guardate la Terry, che io non so proprio come spiegarveli!)
– 15 Jump Squats (squats saltati)

E così via per altre 2 volte ed un totale di 28 minuti, ovvero:
Circuito 1 (7 minuti)
BREAK (30 secondi)
Circuito 2 (7 minuti)
FINE DELL’AGONIA

Ricordatevi di fare almeno 5 minuti di riscaldamento prima dell’allenamento e lo stretching con cura subito dopo.

Bbg quarta settimana: morirò?

No. Anzi: il primo giorno della settimana numero quattro mi sembra piuttosto “leggero”. Eufemisticamente parlando, ovvio.
A vederli così, e con consapevolezza da sgoccioli di decima settimana, non mi sembra un allenamento particolarmente pesante che possa darvi problemi.
Quindi: daje tutta e cliccate sul link! PROGRAMMA KAYLA – QUARTA SETTIMANA – GIORNO UNO

P.S Aggiungo questo pezzo dopo aver appena rifatto la settimana (che io la bbg l’ho già ricominciata da capo per la seconda volta). I salti sono davvero tanti e tolgono il fiato. Quindi cercate di bere il meno possibile.
In questo giorno di HIIT suderete davvero tanto! Quindi tenete un’asciugamano a portata di mano e non prendete appuntamenti fuori casa almeno per le due ore successive all’allenamento…ovvero: datevi il tempo necessario per tornare ad avere un colorito normale sul volto che rimarrà per un po’ fucsia più tendente al mogano barra melanzana.

2) MARTEDI’
LISS
Ormai siete veterane anche voi, su! Lo sapete: potete fare 30 minuti di camminata svelta, corsa leggera o magari cyclette, se l’avete. L’importante è cercare di mantenere stabile il battito cardiaco (se avete un cardio-frequenzimetro meglio. Se non lo avete ‘sti cazzi: camminate, correte o pedalate semplicemente a velocità costante e non ad alta intensità).

Liss Workout serve sostanzialmente a perdere peso. Per eliminare il grasso corporeo, infatti, il nostro alleato numero uno è l’ossigeno! Ed un’attività a bassa intensità e prolungata oltre i venti minuti ve lo fornisce nella giusta quantità per cominciare a bruciare massa grassa (oddio: mi sembro tanto Piero Angela, quindi basta)
Per chiunque preferisca un allenamento Liss da casa, ho provato giusto sabato -così, per cambiare- quello di una simpatica cinesina, che poi non penso sia cinese, ma comunque.
Sono poco più di 20 minuti di Cardio Kickboxing: così spurgate sudore ed astio. Che male non fa!
La tizia dalle origini che disconosco, ma che fa molto cinese, sostiene che brucia 300 calorie…mah! Dubito. Non ho sudato o patito più di tanto e ad ogni modo a me non interessa perdere peso. Però, per alternare diversi tipi di workout ed in assenza di tempo, è andato più che bene! Eccolo qui 30 Minutes Cardio Kickboxing

3) MERCOLEDI’
Attrezzi: manubri da 2 kg – panca/sedia – tappetino
Tipo di Allenamento: Addominali e Braccia

Circuito 1:
– 15 Weighted Squat Clean and Press (squats con pesi e poi braccia su)
– 15 Tricep Dips (tricipiti)
– 24 Commandos (Porca zozza: i minchia di Commandos! Vi dico solo che venerdì quella baldracca -sempre con immenso affetto Kaylè!- me ne ha fatti fare addirittura 36…io morta, Tereza con le piaghe da decubito perché non riusciva più ad alzarsi dal tappetino…ma comunque. E sempre per non spaventarvi, ovvio. Vabbè)
– 20 Straight Leg Jackknife (addominali gambe e braccia su)

Circuito 2:
– 20 Sit Ups (addominali)
– 15 Mountain Climber Push Ups (Per la precisione: 4 mountain ed 1 flessione; il tutto per 15 volte. Gesù!)
– 15 Leg Raises (addominali bassi)
– 15 Lay Down Push Ups (ari salutate Tereza!…ciaaaao Tereeeezaaaa)

Bbg quarta settimana: morirò? Il Sequel

Forse un po’ più del primo giorno. Ma la buona notizia, caro lettore, è che sopravviverai.
In questo secondo giorno di HIIT il tasto dolente saranno sempre i Commandos e, per quanto mi riguarda: quelle CAZZO DI FLESSIONI. Anche i Mountain daranno qualche problemuccio: troppe ripetizioni!
Ma tutto sommato: ce la farete! Quindi muovete quel ditino e cliccate qui che si prosegue
PROGRAMMA KAYLA – QUARTA SETTIMANA – GIORNO DUE

4) GIOVEDI’
LISS
come sopra
Vi propongo un’altra alternativa da casa, anche se ancora non l’ho provata.
Eccola qui: Low Impact Cardio Workout – 30 minuti a casa

Ovviamente anche altre attività cardio possono essere ottima Liss per la Bikini Body Guide, e per perdere peso in linea di massima: zumba, nuoto, step, ellittica, salire e scendere le scale! Avete solo l’imbarazzo della scelta.

quarta settimana bikini body guide

5) VENERDI’
Attrezzi: tappetino – corda per saltare
Tipo di Allenamento: Resistenza

Circuito 1:
– 10 Burpees
– 30 Jump Lunges
– 15 Lay Down Pushups (…povera Terry!!!)
– 15 Sumo Squats

Circuito 2:
– 15 Mountain Climber Push Ups (sempre 4 mountain ed 1 flessione, il tutto per 15 volte)
– 15 Straight Leg Jacknife
– 100 Skippers
– 24 Commandos

Ebbene: questo terzo, ed ultimo, giorno di HIIT è un buon mix dei precedenti giorni dispari della bbg quarta settimana!
Sudore a fiumi e netta differenza tra i due circuiti: il primo, infatti, riuscirete a completarlo tutto quasi per ben tre volte; il secondo, al contrario, è già tanto se riusciate a completarlo una volta. Questo perché contiene due esercizi -i Mountain ed il salto con la corda- che vi prendono decisamente parecchio tempo. I mountain con push up, poi, sembrano nulla a vederli così…ma vi assicuro che 15 ripetizioni nella pratica sono parecchie!
Ad ogni modo: daje, cazzo. E’ forse il più tosto tra i tre, ma è anche l’ultimo giorno di HIIT della settimana!
Un ultimo sforzo… PROGRAMMA KAYLA – QUARTA SETTIMANA – GIORNO TRE

6) SABATO
LISS + STRETCHING

Ebbene. Anche la bbg quarta settimana è andata!
E con lei: è tempo di selfie, ragazze. Non dimenticate di scattarvi una bella foto davanti, retro e lato! Indossando un bikini o l’intimo; possibilmente identico a quello usato per scattarvi le prime foto all’inizio del programma.
E paragonatele pure! Le foto, intendo. Dicono infatti che per i primi risultati visibili dobbiate aspettare la nona settimana, ma secondo me potrete ammirarli già adesso. Il mio culo -con un impegno del 100% però, sia chiaro- alla fine della quarta settimana era già lievitato di una tacca!
E per chi si fosse connesso solo adesso e a San Tommaso je fa una pippa a due mani…lo può tranquillamente vedere da sé (se stai leggendo e sei uno gnocco barbuto, peloso e tatuato lo potrai anche toccare con mano volendo) (che c’è?!? Vi ricordo che non trombo da due mesi!) (tanto Babbo Pino non sa che ho un blog!) cliccando qui 
…basta scorrere l’articolo fino al gran finale

Ah, comunque: vi ho sempre mostrato le chiappe! Che tutto è partito da quell’altra stronza: la Titova.
Ma per la par condicio, vorrei mostrarvi anche la pancia…
Sono anni che mi spezzo di addominali e, vi assicuro, non ne ho mai visto manco mezzo.
Questa però è una foto scattata due settimane fa, all’ottava di agonia. Senza dimenticare che ingollo giornalmente discreti quantitativi di buon vino.
Gli obliqui li vedete?????????!!!!!!! Gli obliqui! Io!!! Manuela Fabio! In Lallai. Mi si vedono gli obliquiiiiiii per Dio!
Ok ok, entusiasmo a latere. Beccatevi la foto! E che possa continuare a spronarvi.

bbg quarta settimana

Ed ora bando alle ciance! Buon riposo domenicale, guys (ho scritto l’articolo sabato, che minchia volete?!)
Bevete, mangiate e fate l’amore come non ci fosse un domani che lunedì: si ricomincia!
BIKINI BODY GUIDE – QUINTA SETTIMANA